News Teatro dell'Argine
17/06/2024

Ceci n'est pas un tessuto – Stage di tessuti aerei

Sono aperte le iscrizioni a Ce ci n'est pas un tessuto, lo stage di tessuti aerei a cura di Clio Abbate e Caterina Bartoletti che si terrà nel mese di luglio all’ITC Lab.

Un mini corso di quattro lezioni – martedì 2, martedì 9, martedì 16 e martedì 23 luglio 2024 dalle ore 20.00 alle ore 22.30 – per scoprire una veste meno individuale della disciplina dei tessuti aerei.

Per saperne di più clicca qui

Per ulteriori informazioni e iscrizioni: gloria.follacchio@teatrodellargine.org - 0516271604 

News Teatro dell'Argine
12/06/2024

Mondorto Summer Fest | Mediateca di San Lazzaro di Savena

Il Teatro dell'Argine partecipa all'iniziativa Mondorto Summer Fest della Mediateca di San Lazzaro curando 3 incontri.


Mercoledì 12 giugno ore 17.30 

Orto ...Orto delle mie Brame 
con Caterina Bartoletti, Biljana Hamamdzieva e Francesco Izzo Vegliante
“Orto, Orto delle mie Brame chi è il più verde del reame?” ... Come? Non è questa la frase giusta? Beh, per noi lo è! Entrare in un orto è come entrare in un mondo di fiabe verdi, ma anche gialle, rosse e blu... E insieme a Flora, Cardo e Mirtilla, sarà ancora più divertente scoprire segreti nascosti e perdersi nelle loro avvincenti storie da ascoltare in compagnia di fiori, verdure e frutta.
Mercoledì 19 giugno ore 17.30 
Dinosauri e altre storie 
con Biljana Hamamdzieva e Francesco Izzo Vegliante
Un giovane tirannosauro solitario. Era più grande, più forte e, contro la sua volontà, più feroce degli altri tirannosauri. Spaventato dal suo stesso potere, allontanava tutti gli altri. Attraverso la magia dell’amicizia, e tante ricche storie, il tirannosauro iniziò a trasformarsi.
Mercoledì 26 giugno ore 17.30 
Passaporto per l’avventura, storie da ogni angolo del mondo e oltre 
con Paolo Fronticelli e Francesco Izzo Vegliante
Pronti per la partenza! Quest'anno, per le vacanze estive, Paolo e Francesco si preparano per un'avventura senza precedenti: esploreranno destinazioni sconosciute in ogni angolo della terra, e perché no, ancora più in là!

Spettacoli per bambini e bambine dai 4 anni
Ingresso libero
Per maggiori informazioni clicca qui.

News Teatro dell'Argine
26/05/2024

Festival delle Scuole 2024 | I vincitori del concorso di teatro

Alla presenza di autorità e partner e con un’intensa giornata di festeggiamenti, si è conclusa oggi, domenica 26 maggio 2024, la ventisettesima edizione del Festival delle Scuole: ecco i vincitori del concorso di teatro!

I CLASSIFICATO: Spam! The old mad inn del Liceo Righi di Bologna – gruppo teatro in lingua
I ragazzi e le ragazze di del Liceo Righi vincono 1.500 euro da utilizzare nell’organizzazione di attività culturali all’interno della scuola.

II CLASSIFICATO: Dear Mr. Shakespeare dell’Istituto Majorana di San Lazzaro di Savena – gruppo teatro in lingua

III CLASSIFICATO: Lib(e)ri: l’Isola dei Balocchi del Liceo Monti di Cesena

PREMIO SPECIALE “FABIO TRENTINI” allo spettacolo Staffetta Azzurra dell’Istituto Bonomi Mazzolari di Mantova
Riconoscimento alla memoria del Prof. Fabio Trentini, insegnante di scuola superiore, scomparso qualche anno fa in età prematura e che il Teatro dell’Argine vuole ricordare con questo premio come modello di insegnante pieno di entusiasmo per il suo lavoro e all’appassionato servizio dei ragazzi e delle ragazze. Ogni anno il "Premio Speciale Fabio Trentini” è assegnato con una duplice motivazione: da un lato l'impegno, l'energia e la costanza del gruppo a cui viene assegnato; dall'altro, un peculiare valore sociale presente o nei temi dello spettacolo o nello stesso gruppo. Quest’anno la motivazione specifica è la seguente: Per il coraggio di portare sul palco un episodio della Resistenza Italiana e per l’originale intuizione di averlo inserito nella quotidianità scolastica di un gruppo di ragazzi e ragazze di varie provenienze e culture.

PREMIO SPECIALE RECITAZIONE allo spettacolo Szülinap (Come facciamo a recitare qualcosa che non capiamo neanche) del Liceo Artistico Toschi di Parma
Per l’altissima qualità della recitazione, precisa, intensa, accurata e capace di offrire al pubblico uno spettacolo di forte impatto emotivo.

PREMIO SPECIALE ORIGINALITÀ allo spettacolo Standard dell’Istituto Vallauri di Velletri
Per aver intrapreso una strada tanto originale quanto difficile, cimentandosi in uno spettacolo ironico, nato da una forte esigenza dei ragazzi e delle ragazze in scena. E per averlo affrontato con grande bravura, intelligenza e affiatamento.

Per approfindimenti sul Festival delle Scuole clicca qui.

News Teatro dell'Argine
20/05/2024

Festival delle Scuole 2024 | Cerimonia di Premiazione

A conclusione del Concorso di Teatro, vi aspettiamo domenica 26 maggio alle 17.00 all'ITC Teatro per la Cerimonia di Premiazione del Festival delle Scuole 2024.

Un momento per scoprire i vincitori del Concorso, ma anche per ritrovarsi e fare festa tutti e tutte insieme.

La giuria di adolescenti si riunirà per decretare la scuola vincitrice, che riceverà un premio in denaro pari a 1.500 euro destinato all'organizzazione di attività culturali per gli studenti e le studentesse, e le scuole seconda e terza classifcata. Inoltre, sono previsti Premi Speciali assegnati dagli organizzatori.

Per saperne di più clicca qui.

News Teatro dell'Argine
20/05/2024

Tutte le lingue del mondo | Mediateca di San Lazzaro di Savena

Venerdì 24 maggio 2024, in occasione dell'inaugurazione della collezione di libri in lingua straniera della Mediateca di San Lazzaro, si terrà alle ore 17.30 l'evento Tutte le lingue del mondo, in collaborazione con Cantieri Meticci e Teatro dell'Argine.

Letture di: Ruslana Boychuk, Paolo Fronticelli, Taisia Kaleniuk, Joumana Maana, Shaza Makhoul, Gabriella Tomachevska
Musiche dal vivo: Ahmed Tanbouz, darbouka e voce

Per adulti e bambini
Per maggiori informazioni sull'evento clicca qui.

 

News Teatro dell'Argine
16/05/2024

Avviso chiusura | venerdì 17 maggio 2024

Il Teatro dell'Argine vi informa che venerdì 17 maggio 2024 gli uffici e la biglietteria dell'ITC Teatro rimaranno chiusi.

Riapriranno lunedì 20 maggio nei consueti giorni e orari: gli uffici dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.00; la biglietteria dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.00, nei giorni di spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio. 

News Teatro dell'Argine
09/05/2024

Il Teatro dell'Argine compie 30 anni!

Il Teatro dell’Argine compie trent’anni e vuole condividere questo momento di festa con le persone che lo hanno accompagnato dal 1994 ad oggi con un momento di festa, alla vigilia del suo trentesimo compleanno!
Vi aspettiamo giovedì 16 maggio dalle ore 22.00 presso la Sala 77 del Circolo Arci San Lazzaro per festeggiare e brindare allo scoccare della mezzanotte!

 

IL PROGRAMMA DELLA SERATA:

  • dalle 22.00 alle 23.30 – balli e chiacchiere | a cura di LaGiùMa
    Musica, chiacchiere e danze per proseguire insieme la festa, in attesa della mezzanotte!
  • dalle 23.30 alle 00.00 – aspettiamo insieme la mezzanotte! | a cura di un ospite speciale a sorpresa
    Inizia il countdown per aspettare il 17 maggio, giorno in cui il Teatro dell’Argine compie 30 anni!
  • 00.00 brindisi, taglio della torta e scatto ricordo
    30 anni suonati! Brindiamo insieme all’inizio di questo nuovo decennio! Spumante e torta per tutti e per tutte con immancabile foto ricordo!
  • dalle 00.30 all'1.30 dj set | a cura di LaGiùMa
    In occasione di grandi eventi, non c’è infrasettimanale che tenga!

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti con prenotazione obbligatoria.
Per prenotare clicca qui.

News Teatro dell'Argine
07/05/2024

E STATE ALLA DOZZA 2024! Aperte le prenotazioni

Da lunedì 10 a giovedì 13 giugno 2024, si svolge presso la Casa Circondariale di Bologna Rocco D'Amato la rassegna E STATE ALLA DOZZA! 4 giorni di teatro e musica.
Il programma si articola in quattro serate di spettacoli all’aperto, in un cortile del carcere della Dozza, proposti a detenuti e a un pubblico esterno, nell'ambito di Bologna Estate 2024, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune e dalla Città metropolitana di Bologna.
Il progetto è nato in stretta collaborazione con la Direzione della Casa Circondariale di Bologna ed è a cura del Teatro del Pratello e del Teatro dell’Argine, le due realtà che operano con progetti teatrali alla Dozza, e si avvale della collaborazione di Bologna Jazz Festival per la serata dedicata alla musica. 

Per partecipare è necessario compilare il modulo presente a questo link

Per informazioni sulla rassegna e sul programma clicca qui

News Teatro dell'Argine
03/05/2024

Restituzione progetto Rememchild della Fondazione Fossoli

Sabato 4 maggio alle ore 17, presso il Cortile delle Stele del Museo al Deportato a Carpi (MO), si terrà la restituzione del progetto Rememchil della Fondazione Fossoli, con le ragazze e i ragazzi della 2^E della scuola secondaria di I grado “Guido Guinizelli” di Bologna, regia a cura del Teatro dell'Argine.
L'evento è la conclusione di un percorso durante il quale ventiquattro preadolescenti hanno visitato Fossoli, conosciuto le diverse fasi della sua storia, letto e studiato documenti e testimonianze.

“La guerra non è un gioco, ma in guerra ci sono anche i bambini. Noi proprio non le capiamo le guerre, con tutti i loro perché. Però è da poco che siamo stati bambini, abbiamo giocato e costruito rifugi. Abbiamo letto storie e immaginato avventure. Anche ElenaEmiliaVittorinoGabriellaMarinoOretta sono stati bambini, come noi. Hanno giocato e costruito rifugi, letto storie e immaginato avventure…”

Ingresso libero e gratuito

Per maggiori informazioni sul progetto clicca qui.

News Teatro dell'Argine
30/04/2024

Politico Poetico II edizione | Conferenza di presentazione

Giovedì 2 maggio, alle ore 12.00 presso la Sala Savonuzzi di Palazzo d’Accursio, in Piazza Maggiore 6 a Bologna, si terrà la conferenza di presentazione della seconda edizione di Politico Poetico, il progetto di teatro e cittadinanza attiva del Teatro dell'Argine rivolto alle Scuole secondarie di II grado di Bologna.

I ragazzi e le ragazze che hanno preso parte alla prima tappa del progetto insieme a Teatro dell’Argine e Fondazione Innovazione Urbana Rusconi Ghigi, racconteranno i primi passi alla base della nuova edizione. Il progetto riparte da temi e parole chiave individuati da ragazzi e ragazze dai 14 ai 19 anni, in focus group dedicati che si sono svolti tra marzo e aprile 2024. Temi, parole chiave e “raccomandazioni agli adulti” su come condurre i laboratori di teatro e cittadinanza attiva che si svolgeranno nel prossimo anno scolastico.

Politico Poetico è un progetto del Teatro dell’Argine, in collaborazione con Fondazione Innovazione Urbana Rusconi Ghigi, cofinanziato dall'Unione europea - Fondi strutturali e di investimento europei Programma Nazionale Città Metropolitane e città medie sud 2021-2027.

Per saperne di più su Politico Poetico II edizione clicca qui.
Per saperne di più su Politico Poetico I edizione clicca qui.

 

News Teatro dell'Argine
26/04/2024

Sternatia | Un progetto di teatro partecipato

Dal 26 al 30 aprile, Andrea Paolucci, del Teatro dell'Argine, partecipa al primo step di un progetto di teatro partecipato a Stenatia (LE), in collaborazione con Cracalia ETS, che vedrà il coinvolgimento dei/delle abitanti del luogo, attraverso interviste e momenti di confronto. Il progetto proseguirà nella sua seconda fase ad agosto 2024. 

News Teatro dell'Argine
22/04/2024

Marciava sulla terra | Finché non giunse al mar

Giovedì 6 giugno alle ore 15.00 e venerdì 7 giugno alle ore 10.00, presso la Casa Circondariale di Bologna Rocco D’Amato, va in scena Marciava sulla terra | Finché non giunse al mar, spettacolo a cura del Teatro dell’Argine, nell’ambito del progetto Per Aspera ad Astra con i partecipanti al corso di formazione nei mestieri del teatro delle sezioni giudiziaria e penale.
Lo spettacolo è a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria entro il 5 maggio 2024.

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE 
Vi comunichiamo che la prenotazione tramite Google moduli è possibile solo con account Gmail cliccando qui.
Coloro che possiedono altri indirizzi mail possono inviare i dati richiesti (consultabili qui) a biglietteria@itcteatro.it

ATTENZIONE!
Le richieste inoltrate dopo il 5 maggio 2024 non saranno prese in considerazione. 
I dati personali sono richiesti in largo anticipo per permettere alla struttura della Casa Circondariale di Bologna Rocco D’Amato di poter effettuare le dovute verifiche. 
La conferma dell'avvenuta autorizzazione sarà comunicata dal Teatro dell'Argine via mail entro lunedì 3 giugno. 

Marciava sulla terra | Finché non giunse al mar
spettacolo nell’ambito del progetto Per Aspera ad Astra  
a cura del Teatro dell’Argine 
con i partecipanti al corso di formazione nei mestieri del teatro presso la Casa Circondariale di Bologna Rocco D’Amato – sezione giudiziaria e penale
Icham Boutouil, Artem Bulba, Vincenzo Cici, Mehdi Fadl, Hamza Hadad, Ali Hedhli, Fabio Hudorovic, Antonio Lanzetta, Cosimino Mirko Lettieri, Vilson Lleshaj, Fath Melloul, Pietro Piazza, Francesco Porcu, Hamid Ribate, Michael Ruga, Tommaso Russo, Mohamed Chohdi Shili, Francesco Turco, Athos Vitali
e con Andrea Zerbini 
drammaturgia Mattia De Luca e Giulia Franzaresi 
regia Giulia Franzaresi 
aiuto regia Clio Abbate, Giacomo Armaroli, Mattia De Luca 
scenografia Nicola Bruschi 
tecnici audio luci Eva Bruno, Carlo Corticelli, Erio Lugli 

Questa è la storia di un uomo, Wilfrid, che riceve una telefonata nel cuore della notte e che è costretto a partire per ritrovare il cadavere di un padre di cui non ricorda nemmeno il volto. Questa è la storia di paesi assurdi in cui piovono oggetti dal cielo, di personaggi incredibili condannati a spalare carbone, ma anche di ombre opprimenti e di malcelati cannibali, di canti di sirene e di un deserto che sta per collassare su se stesso. 
Questa è la storia di un riconoscersi nei panni degli altri, e di incontri fortuiti che diventano legami. 
Questa è la storia di un addio e di un lasciarsi lento, pieno di quel tempo che di solito non si ha quando ci si deve salutare per sempre.  
Questa è la storia di un viaggio che termina lasciando spazio alla vita di chi resta. 

Per maggiori informazioni sullo spettacolo e sulle modalità di prenotazione clicca qui.
Per ulteriori informazioni sul progetto Per Aspera ad Astra clicca qui.

News Teatro dell'Argine
06/04/2024

GenZ Blues | Esito finale del progetto SpazioLavoro-Scuole 2024

Sabato 6 aprile, alle ore 15.30, si terrà presso il Museo del Patrimonio Industriale di Bologna, l'esito finale del laboratorio SpazioLavoro-Scuole 2023-24, a cura del Teatro dell'Argine, nell'ambito del progetto promosso da Cisl Emilia-Romagna. Un momento conclusivo aperto al pubblico, immaginato per raccontare i temi esplorati durante il percorso, con protagonisti 100 ragazzi e cinque classi delle scuole secondarie di II grado dell'Emilia-Romagna. 

Ingresso libero con prenotazione consigliata su Eventbrite

Per maggiori informazioni sul progetto SpazioLavoro clicca qui.

News Teatro dell'Argine
29/03/2024

Buona Pasqua

Il Teatro dell'Argine augura a tutti e tutte Buona Pasqua! 

Con l’occasione comunichiamo che gli uffici e la biglietteria dell'ITC Teatro rimarranno chiusi da sabato 30 marzo a lunedì 1 aprile 2024 compresi.

Riapriranno martedì 2 aprile con i consueti orari: gli uffici dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.00; la biglietteria dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.00, nei giorni di spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio. 

News Teatro dell'Argine
29/03/2024

È iniziato il Festival delle Scuole 2024!

È tornata la grande rassegna di teatro che coinvolge bambini, bambine e adolescenti dai 3 ai 18 anni.

Questa ventisettesima edizione conta ben 153 gruppi di teatro provenienti da 37 scuole e da gruppi extra-scolastici, che presentano 133 spettacoli, di cui 25 in concorso, per un totale di oltre 3000 giovani partecipanti.

Ogni anno, da gennaio a maggio, l’ITC Teatro ospita grandi e piccini a partire dai saggi delle scuole per l’infanzia, per proseguire con le Scuole Primarie, le Secondarie di I grado, i gruppi dei laboratori dell’ITC Studio, fino ad arrivare, a maggio, nel vivo del Festival con il concorso di teatro riservato alle Scuole Secondarie di II grado. A giudicare gli è spettacoli una giovane giuria di adolescenti che decreta il vincitore al quale va un premio in denaro pari a 1.500 euro, che la scuola vincitrice si impegna a spendere nell'organizzazione di attività culturali destinate ai ragazzi e alle ragazze.

Per il programma degli spettacoli clicca qui

Per ulteriori informazioni sul Festival delle Scuole clicca qui.

News Teatro dell'Argine
19/03/2024

Pioverà bellezza | Il documentario

Causa maltempo, la festa di presentazione del documentario è spostata a domenica 24 marzo 2024, ore 16.00

Sabato 23 marzo 2024 dalle ore 16.00
presso lo Spazio Polaresco, in Via del Polaresco, 15 a Bergamo, sarà presentato il documentario inedito del progetto Pioverà Bellezza, che racconta i due anni di percorso con i ragazzi e le ragazze di 14 scuole secondarie di primo grado della città.
Il documentario raccoglie i momenti più emozionanti, attraverso immagini dei laboratori e dell’evento finale e interviste ai giovani e alle giovani partecipanti.
Sarà un pomeriggio di festa aperta a tutti e tutte, con musica dal vivo, giochi e merenda. 

Per maggiori informazioni e il programma dell'evento clicca qui.

L’evento è a cura dell’Assessorato Istruzione Comune di Bergamo.

News Teatro dell'Argine
13/03/2024

Edizione speciale di Storie di Maestri 2024 | Zeno fa scuola

Lunedì 18 marzo 2024 alle ore 17.30, presso la Mediateca di San Lazzaro di Savena, si terrà l'incontro formativo ZENO FA SCUOLA - Il romanzo di Italo Svevo tra presenza nella scuola secondaria e nuove modalità di lettura, edizione speciale della rassergna Storie di Maestri 2024. L'incontro, rivolto ai docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado e a tutti gli interessati, è a cura di Magda Indiveri. Interviene Andrea Pagani, autore del libro La danza macabra di Svevo e Joyce pubblicato da La Mandragora.
Modera Nicola Bonazzi.

Per maggiori informazioni e prenotazioni clicca qui.

News Teatro dell'Argine
05/03/2024

Politico Poetico - II Edizione

È partita la nuova edizione di Politico Poetico con un percorso di progettazione condivisa insieme a ragazzi e ragazze dai 14 ai 20 anni di Bologna.
Il nuovo percorso prevede una serie di incontri per individuare i temi che i giovani cittadini e le giovani cittadine ritengono urgenti, raccogliendo le parole chiave che saranno alla base dei laboratori gratuiti di teatro e cittadina attiva che saranno proposti a tutte le scuole secondarie di II grado della città, a partire dal prossimo anno scolastico. 

Politico Poetico è un progetto del Teatro dell’Argine, promosso da Comune di Bologna, in collaborazione con Fondazione Innovazione Urbana, cofinanziato dall'unione Europea - FSE+,  nell'ambito del PN Metro plus 21-27. 

News Teatro dell'Argine
26/02/2024

La Calata BO-MO 2024

Il Teatro dell'Argine aderisce a La Calata BO-MO di sabato 16 e domenica 17 marzo 2024.

Spettatrici e spettatoti di tutte le età incontrano spettacoli, film, mostre e concerti. Per vivere e raccontare atmosfere, pubblici e spazi dell’offerta culturale delle città.

La Calata BO-MO è un progetto ideato e condotto da Casa dello Spettatore in collaborazione con ATER Fondazione. Un invito per spettatrici e spettatori di ogni età a “calare” il proprio sguardo sull’offerta culturale di Bologna, Modena e dintorni e a inserire la propria esperienza tramite un breve testo e delle immagini all’interno di un racconto collettivo.

L’iscrizione è gratuita fino ad esaurimento posti. Obbligatoria è la curiosità e la volontà di vivere una giornata caratterizzata dalla scoperta e dall’incontro casuale con l’arte e con l’Altro. La Calata, infatti, non è un modo per vedere uno spettacolo, visitare una mostra o assistere ad un concerto gratuitamente: è un progetto di costruzione di una comunità di spettatrici e spettatori capaci di mettersi in gioco, di aprirsi alla scoperta di nuovi incontri e di nuovi interessi.

Per iscriversi inviare un’email con nome, cognome e cellulare a lacalata@casadellospettatore.it entro il 29 febbraio 2024.

Per maggiori informazioni sull'iniziativa clicca qui.

 

 

News Teatro dell'Argine
23/02/2024

Festival delle Scuole 2024: online il bando di concorso

Torna la sezione concorso del Festival delle Scuole!

È stato pubblicato il bando di concorso del Festival delle Scuole 2024, riservato alle Scuole Secondarie di II grado del territorio e non solo, che si terrà nel mese di maggio.
Per partecipare basta compilare e consegnare il bando entro domenica 17 marzo 2024. L’iscrizione è gratuita.

Il Festival delle Scuole, giunto alla sua ventisettesima edizione, è una grande rassegna di teatro che coinvolge bambini, bambine e adolescenti dai 3 ai 18 anni: nell’ultima edizione ha contato 119 gruppi di teatro provenienti da 25 scuole e da gruppi extra-scolastici, che hanno presentato 117 spettacoli, per un totale di 2.500 giovani partecipanti.
Ogni anno, da gennaio a maggio, l’ITC Teatro ospita grandi e piccini a partire dai saggi delle scuole per l’infanzia, per proseguire con le Scuole Primarie, le Secondarie di I grado, i gruppi dei laboratori dell’ITC Studio, fino ad arrivare, a maggio, nel vivo del Festival con il concorso di teatro riservato alle Scuole Secondarie di II grado. A giudicare gli è spettacoli una giovane giuria di adolescenti che decreta il vincitore al quale va un premio in denaro pari a 1.500 euro, che la scuola vincitrice si impegna a spendere nell'organizzazione di attività culturali destinate ai ragazzi e alle ragazze.

Per ulteriori informazioni sul Festival delle Scuole clicca qui.

Per scaricare il bando di concorso clicca qui.

News Teatro dell'Argine
05/02/2024

Politico Poetico a Brescia per il Festival Trame

Politico Poetico e gli Speakers' Corners arrivano a Brescia in occasione del Festival Trame, a cura di Teatro Telaio.
Due sessioni di laboratorio tra il 5 e il 16 febbraio, condotte da Micaela Casalboni del Teatro dell'Argine, per lavorare con alcune classi del Liceo Don Milani di Montichiari su temi cruciali come Ambiente, Lavoro ed Economia, Disuguaglianze, Città e Comunità, Pace e Giustizia.

Il percorso si concluderà con un evento diffuso, al confine tra flash mob e spettacolo teatrale, che si terrà sabato 17 febbraio alle ore 15.30 in Piazza della Loggia a Brescia.

Per maggiori informazioni clicca qui.

News Teatro dell'Argine
19/01/2024

Cos'è quella cosa che | intervento nell'ambito di Atlantiday 2024

Sabato 20 gennaio, Andrea Paolucci del Teatro dell'Argine, partecipa ad Atlantiday 2024, iniziativa dedicata al teatro sociale e di comunità a cura di Atlantide - Teatri d'Approdo, con un intervento sul progetto Cos'è quella cosa che - L'arte della generazione Alpha.
 
Per saperne di più sul progetto clicca qui.
 

News Teatro dell'Argine
18/01/2024

Quel dolore non è immobile | Proiezione film all'ITC Teatro

Giovedì 8 febbraio, alle ore 20.45, l'ITC Teatro ospita la proiezione di Quel dolore non è immobile, il film di Giulia Giapponesi sulla strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980, realizzato in collaborazione con l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, l’Associazione tra i familiari delle vittime della strage alla stazione e la casa di produzione Codalunga. 

Quel dolore non è immobile racconta la storia di 85 volontari che hanno portato a termine i viaggi che le vittime della strage non hanno potuto completare, ripercorrendo le tracce di A destino – 85 viaggi da completare, un progetto dell’Associazione tra i famigliari delle vittime della strage alla Stazione di Bologna del 2 agosto 1980, realizzato con il supporto di Assemblea legislativa Regione Emilia-Romagna in collaborazione con Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Teatro dell'Argine, BAM! Strategie culturali.

Ingresso libero con prenotazione consigliata su Eventbrite. Per prenotare clicca qui.

Per maggiori informazioni clicca qui.

News Teatro dell'Argine
15/01/2024

Sàpere aude | Centro Teatrale Universitario di Ferrara

A partire da martedì 23 gennaio 2024 presso il Centro Teatrale Universitario di Ferrara, Andrea Paolucci del Teatro dell’Argine, affiancato dall’attore e regista Fabio Mangolini, conduce Sàpere aude, un laboratorio teatrale che ha per tema l’opera di Immanuel Kant.

Anche se a prima vista possono apparire distanti e inconciliabili, il teatro e Kant hanno però motivi, suggestioni, richiami che si incrociano costantemente: il rapporto dell’uomo con i propri limiti, la ricerca costante della finitezza e della fragilità umana, il tentativo incessante di osare conoscere e di dare fiducia alla propria intelligenza. È proprio questo sàpere aude, cioè l’avere il coraggio di servirsi della propria intelligenza, che diventerà per Kant il motto dell’intero Illuminismo. Ed è questo sàpere aude anche il titolo del laboratorio: il teatro come riconoscimento delle proprie fragilità e delle proprie potenzialità, una ricerca costante dell’umanità che ci accomuna.

Il laboratorio teatrale si articola in un incontro settimanale serale e in tre fine settimana intensivi, di cui il terzo a ridosso della restituzione finale che si terrà il 19 marzo 2024 presso il Palazzo Turchi di Bagno in occasione dell’inaugurazione della mostra che avrà per tema Kant e l’Illuminismo.

Per informazioni e iscrizioni, clicca qui o scrivi a ctu@unife.it

News Teatro dell'Argine
15/01/2024

Seminari di Hystrio | Fundraising e risorse

Sono aperte le iscrizioni al seminario di Hystrio dedicato al fundraising per il teatro, che si tiene dal 19 al 21 gennaio 2024.

Il seminario, rivolto agli organizzatori, alle compagnie teatrali e a tutti gli interessati ai temi trattati, affronta la questione delle risorse necessarie allo svolgimento delle proprie attività. Dopo una riflessione generale sul necessario rinnovamento dell'approccio alla produzione culturale e sulle parole chiave da usare come guida, verranno approfonditi alcuni dei canali di finanziamento più interessanti sui quali mettersi alla prova: i bandi delle fondazioni bancarie, i rapporti con gli enti pubblici, le relazioni con il territorio, i progetti con i privati, il finanziamento diffuso. Con la prospettiva di condividere un metodo di approccio al problema, verrà offerta l'esperienza dei professionisti e i casi più interessanti da cui farsi ispirare.

Tra i docenti Andrea Paolucci del Teatro dell’Argine che tratterà il tema della valorizzazione delle relazioni con il territorio come strumento per recuperare risorse e stringere alleanze fuori dagli schemi.

Per il programma completo, ulteriori informazioni e modalità di iscrizione clicca qui o scrivi a segreteria@hystrio.it